Politica

Concessione in uso della palestra comunale di via Provinciale Schiti: l’avviso

TORRE ANNUNZIATA. Concessione in uso della palestra comunale di via Provinciale Schiti. L’avviso, a firma del funzionario Enrico Capossela e del dirigente Nicola Anaclerio, è rivolto ad Enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni, a società sportive che svolgono tornei e campionati, ad associazioni che perseguono finalità formative, ricreative, sociali, amatoriali e di volontariato nell’ambito dello sport e del tempo libero.

La situazione della palestra comunale in via Provinciale Schiti

I soggetti interessati alla concessione in uso della palestra per attività continuative dovranno far pervenire la domanda entro le ore 12 di lunedì 6 agosto. Invece, quelli interessati alla concessione per attività temporanee dovranno presentare la propria istanza almeno dieci giorni prima della manifestazione sportiva.

La modulistica per presentare la domanda si può ritirare presso l’Ufficio Sport del Comune, oppure sarà possibile scaricarla dal sito istituzionale dell’Ente www.comune.torreannunziata.na.it nella sezione “Cultura, Turismo, Spettacolo e Sport”.

L’istanza dovrà essere recapitata all’Ufficio Protocollo Generale di corso Vittorio Emanuele III, 293. La palestra verrà concessa in uso principalmente per le attività sportive di volley e basket, secondo i seguenti criteri di priorità previsti dall’articolo 11 del “Regolamento per l’uso e la gestione degli impianti sportivi comunali”: alle società, enti, sodalizi affiliati a Federazioni Sportive Nazionali, con priorità a quelli di Torre Annunziata che svolgono, a livello agonistico, attività sul territorio di carattere stagionale; alle Federazioni Sportive; alle società, enti e sodalizi che svolgono attività temporanee, ovvero iniziative giornaliere (corsi sportivi di breve periodo, manifestazioni ed iniziative varie); alle aggregazioni spontanee di cittadini che svolgono attività amatoriali; alle società, enti e sodalizi che svolgono manifestazioni non sportive ma compatibili con le caratteristiche dell’impianto; alle associazioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button