Politica

Condanna a morte dei randagi, De Luca: “È una fake news”

NAPOLI. “Un’altra fake news: nonostante le smentite, continua a girare in Rete la notizia di una presunta “condanna a morte dei randagi” in caso di evacuazione dalla zona rossa del Vesuvio. Decisa da chi, e quando, non si sa”. Lo ha dichiarato il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Fake news, la rabbia di De Luca

“Accuse ridicole, tutto falso. Abbiamo da sempre rispetto per tutti gli animali, ma non per quelli che diffondono false notizie e le usano per farne una campagna di aggressione”, ha aggiunto De Luca.

Articoli correlati

Back to top button