Cronaca

Consip, archiviazione per Woodcock e Federica Sciarelli

NAPOLI. Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Roma Alessandra Boffi ha archiviato le posizioni del pubblico ministero di Napoli Henry John Woodcock e della giornalista Federica Sciarelli, indagati entrambi per concorso in rivelazione del segreto d’ufficio. Lo confermano all’Ansa – come riportato dal quotidiano Il Mattino – i difensori dei due indagati, Bruno Larosa e Giorgia Papiri. A Woodcock veniva contestato anche il reato di falso. Dell’archiviazione scrive oggi Il Fatto Quotidiano.

La vicenda

L’iscrizione del magistrato e della giornalista di «Chi l’ha visto?» nel registro degli indagati era legata alla pubblicazione nel dicembre del 2016 su «Il Fatto Quotidiano», di un articolo riguardante la fuga di notizie attraverso la quale i vertici di Consip sarebbero venuti a conoscenza dell’inchiesta avviata dai pm napoletani, prima che fosse trasferita a Roma per competenza territoriale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button