Politica

Consultazioni, Mattarella si fa “portavoce delle esigenze dei cittadini”

NAPOLI. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante le consultazioni si fa “portavoce delle esigenze dei cittadini” e in questo senso chiede alle forze politiche proposte, indicazioni e programmi per dare al Paese un Governo all’altezza della situazione. È quanto riferito dal Quirinale dove ci si prepara alle consultazioni che inizieranno domani.

Le consultazioni al Quirinale

Al Quirinale è infatti tutto pronto per l’avvio delle consultazioni. Son ben 400 gli accrediti stampa, con una consistente delegazione di stampa estera (circa 70).

La sala stampa aprirà domani mattina alle ore 9.00. Poi apertura un’ora prima dell’arrivo della prima delegazione e chiusura un’ora dopo l’uscita dell’ultima. Come di consueto le consultazioni si svolgeranno nella Loggia d’onore vicino al Bronzino e allo studio del presidente.

LEGGI ANCHE: Governo, al via le consultazioni: ecco le date dei colloqui dei partiti con Mattarella

Articoli correlati

Back to top button