Cronaca

Napoli, contrabbando di sigarette: arrestati due fratelli a Piazza Mercato

Napoli, contrabbando di sigarette a Piazza Mercato: gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato due fratelli per TLE, avevano una vera e propria tabaccheria illecita.

Contrabbando di sigarette a Piazza Mercato: arrestati due fratelli

Nel pomeriggio di ieri gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e i Falchi della Squadra Mobile, durante il servizio di controllo del territorio hanno notato in piazza Mercato due uomini che, davanti ad un’officina, stavano trasferendo degli scatoloni da un’auto ad un’altra.

L’intervento

I poliziotti, insospettiti, li hanno bloccati trovandoli in possesso di 299 stecche di sigarette del peso complessivo di circa 80 kg, tutte prive del marchio dei Monopoli di Stato. Due fratelli napoletani di 36 e 34 anni con precedenti di polizia sono stati arrestati per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.


Tutte le notizie sul coronavirus

Articoli correlati

Back to top button