Cronaca

Controlli negli allevamenti campani, scattano le sanzioni

NAPOLI. Durante la settimana precedente la Pasqua i carabinieri forestali hanno svolto controlli straordinari in allevamenti di ovini e caprini in tutta la Campania.

In provincia di Napoli

In provincia di Napoli sono state sanzionate una macelleria ai Colli Aminei e una a Nola: su etichette e confezioni di carne di agnello riportavano informazioni scorrette.

In provincia di Caserta

In provincia di Caserta sono stati sottoposti a controllo 14 allevamenti e circa 6400 capi ovo-caprini, 1500 dei quali sotto i 6 mesi di età.

In 4 allevamenti sono state riscontrate irregolarità nell’identificazione dei capi e sull’aggiornamento dei registri di stalla; in un allevamento è stato trovato latte privo di tracciabilità.

In provincia di Benevento

Nel beneventano denunciati 2 titolari di aziende zootecniche per macellazione clandestina: sequestrate 11 carcasse senza indicazioni di tracciabilità, pelli ovine e farmaci veterinari.

In provincia di Salerno

Infine, in provincia di Salerno è stata scoperta la macellazione clandestina… CONTINUA A LEGGERE

In provincia di Avellino

In provincia di Avellino i carabinieri forestali… CONTINUA A LEGGERE

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button