Cronaca

Controlli in aumento a Pompei in vista delle festività natalizie

POMPEI. Aumentano i controlli a Pompei nel periodo delle festività natalizie. Dopo il pestaggio del 22enne di Ercolano nei pressi della stazione della Circumvesuviana, è scattato l’allarme. La città del Santuario e degli Scavi sarà praticamente blindata.

A comandare i carabinieri di Torre Annunziata nelle operazioni di controllo sarà il maggiore Luigi Coppola e dal tenente Luigi Cipriano. Nell’ambito dei controlli straordinari sono previste sette volanti dei militari dell’Arma, affiancati da una pattuglia mobile in queste ore serali nei pressi del Santuario della Beata Vergine del Santissimo Rosario e piazza Bartolo Longo.

 

Controlli e multe

 

Come riportato da Il Mattino, sono state elevate decine di verbali, ad altrettanti automobilisti,  per violazioni al codice della strada e denunciate a piede libero due persone già note alle forze dell’ordine, entrambi 30enni di Boscoreale. I controlli straordinari del territorio di Pompei continueranno senza sosta anche nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Back to top button