Cronaca

Controlli della Polizia Locale a Napoli: sanzioni a taxi e segnalati alcuni affittacamere

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli della U.O. Chiaia, hanno effettuato controlli a taxi e affittacamere

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli della U.O. Chiaia Nucleo Turistica/Corso Pubblico, hanno effettuato controlli a taxi e affittacamere: elevate sanzioni e segnalati due affittacamere.

Napoli, controlli a taxi e affittacamere

Gli Agenti della Polizia Locale di Napoli della U.O. Chiaia Nucleo Turistica/Corso Pubblico, hanno effettuato controlli presso l’Aeroporto Internazionale di Napoli, sanzionando 2 conducenti per aver prelevato alcuni clienti lontano dal posteggio taxi più  vicino, i trasgressori sono stati sanzionati per euro 86,00. Successivamente gli Agenti hanno fermato un veicolo privato con targa polacca, condotto da cittadino dello srilanka, con 3 connazionali a bordo prelevati all’Aeroporto per destinazione stazione Garibaldi con tariffa concordata di 25,00 a persona. Il conducente è stato sanzionato per fermo amministrativo e ritiro carta circolazione per due mesi. In via Chiaia ad un conducente taxi è stata ritirata la licenza e sanzionato ai sensi art.86 c.3 perché sorpreso con passeggeri a bordo al di fuori del proprio turno di servizio.

Segnalati gli affittacamere

In via Santa Lucia due affittacamere riconducibili alla stessa società, sono stati segnalati al competente ufficio comunale SUAP, perché entrambi privi di spazi appositamente destinati alla reception (come prescritto dalla normativa regionale in materia). Gli Agenti del Reparto GIT, impegnati per viabilità prevalentemente
nell’area del lungomare Chalet –Caracciolo-Vittoria , hanno effettuato controlli al Cds, da cui sono scaturiti 3 sequestri per la mancata copertura assicurativa e 18 contravvenzioni per divieto di sosta.

Articoli correlati

Back to top button