Cronaca

Controllore aggredito su treno Eav: arrivano i soccorsi

NAPOLI. Madre e figlia aggrediscono un controllore che chiede loro di esibire il titolo di viaggio. È accaduto alla stazione Garibaldi della Circumvesuviana: i due hanno provato ad evitare i tornelli ed a salire sul treno senza il biglietto, ma quando sono stati fermati dall’addetto ai ticket, lo hanno spintonato e malmenato, allontanandosi successivamente. La notizia è riportata da Il Mattino.

I soccorsi

Il controllore ha avvertito un malore ed è stato soccorso dai suoi colleghi, che poi hanno chiamato il 118. I medici hanno curato le escoriazioni all’uomo, per il quale non è stato necessario il ricovero in ospedale, ed hanno aspettato che si riprendesse. Non è stato possibile bloccare le due donne che lo hanno aggredito: al momento del fatto non c’erano rappresentanti delle forze dell’ordine nei pressi dei tornelli. Militari, poliziotti e carabinieri stanno comunque presidiando da tempo le stazioni Eav.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button