Coppia di anziani morta in auto: la scoperta choc

Sul posto, ancora stretta nel pugno dell'uomo, è stata ritrovata anche l'arma, una pistola che sembrerebbe regolarmente detenuta: forse si tratta di un doppio suicidio

NAPOLI. Una coppia di anziani è stata ritrovata senza vita questa sera all’interno della propria auto. È successo a Deiva Marina, in provincia della Spezia. La vettura, una Opel Corsa, è stata ritrovata in viale Italia, parcheggiata lungo il torrente. All’interno i corpi, riversi sul sedile posteriore, presentavano entrambi ferite da proiettile. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Spezia, che hanno identificato le due vittime, una donna di 80 anni e un uomo di 73, residenti ad Ameglia nello spezzino.

Ipotesi suicidio

Secondo gli inquirenti, come riferisce l’Adnkronos, potrebbe trattarsi di un doppio suicidio. Sul posto, ancora stretta nel pugno dell’uomo, è stata ritrovata anche l’arma, una pistola che sembrerebbe regolarmente detenuta. Ancora da ricostruire i motivi del gesto, al vaglio anche eventuali problemi di salute di uno o entrambi gli anziani sui quali si sta indagando.

TAG