Cronaca

Coppia di spacciatori arrestati a Napoli: la donna è incinta di tre mesi

NAPOLI. Una donna incinta di tre mesi, insieme al marito, gestiva una piazza di spaccio al corso Meridionale.

La coppia di spacciatori

Al termine di un’intensa attività investigativa, gli agenti del commissariato Vasto-Arenaccia e della Squadra Mobile hanno fatto irruzione nell’appartamento della coppia. I due sono stati colti in flagranza di reato.

Nel corso della perquisizione, è stata sequestrata una busta in carta riposta sul tavolo in cucina, contenente 33 dosi già confezionate di cocaina, 4 diverse buste in cellophane contenenti cocaina in polvere e in forma solida, pronta per essere tagliata, e un bilancino di precisione.

In camera da letto sono stati rinvenuti 640 euro in contanti, suddivisi in banconote di vario taglio, un borsello contenente una dose di cocaina e sei dosi di ecstasy.

Chi sono i due pusher

La donna, Catia Nappi, 28 anni oggi, è stata arrestata e sottoposta agli arresti domiciliari in quanto incinta; il marito, Giuseppe Rinaldi, 31enne già noto alle forze dell’ordine, un tempo abitante nella zona delle Case Nuove, è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Giuseppe Rinaldi è il cugino del più noto Ciro Rinaldi, noto con lo pseudonimo My-way, capo dell’omonimo clan che opera nel quartiere San Giovanni a Teduccio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button