Politica

Coronavirus a Boscotrecase, altri due pazienti estubati grazie alla cura di Ascierto

Altri due pazienti estubati, all’ospedale di Boscotrecase, grazie alla cura sperimentale di Ascierto. Si dimostra sempre più efficace per i pazienti affetti da coronavirus.

Coronavirus a Boscotrecase, due pazienti estubati grazie alla cura di Ascierto

A renderlo noto, è il primo cittadino Pietro Carotenuto, in un post pubblicato sulla pagina Facebook “Boscotrecase libera – Pietro Carotenuto Sindaco”

Il comunciato

“Altri due estubati ieri grazie al metodo Ascierto, e da oggi sono in ospedale anche i quattro medici tedeschi che ieri sera abbiamo accolto a Boscotrecase.

Con delibera n. 260 del 1 Aprile del direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud sono stati affidati i lavori per la realizzazione di 12 posti di terapia intensiva e rianimazione di ultima generazione e che saranno pronti per fine mese”.

Articoli correlati

Back to top button