Cronaca

Coronavirus a Napoli: contagiato il primario di rianimazione del Monaldi Antonio Corcione

Coronavirus a Napoli: contagiato il primario di rianimazione dell’ospedale Monaldi, responsabile del centro regionale trapianti, Antonio Corcione.

Coronavirus, contagiato il primario del Monaldi Antonio Corcione

I medici continuano ad essere i più colpiti dal contagio, il loro impegno in prima linea sta causando un numero di contagi estremamente elevato.

I medici di famiglia

In soccorso dei medici, almeno di quelli di famiglia, è arrivato il provvedimento del commissario straordinario Borrelli, che grazie ad un codice personalizzato eviterà i contatti tra medici di base e pazienti.

Il contagio

Ma per coloro che rimangono in prima linea purtroppo il pericolo è ancora presente. Ultima vittima del contagio Antonio Corcione, primario della rianimazione del Monaldi, responsabile del centro regionale trapianti.

Articoli correlati

Back to top button