Cronaca

Coronavirus a Napoli: estubati altri 6 pazienti trattati con il Tocilizumab al Cotugno

Emergenza Coronavirus: estubati altri sei pazienti in cura all’ospedale Cotugno di Napoli trattati con il farmaco antiartrite Tocilizumab, nella giornata di ieri. Ad annunciarlo l’infettivologo Elio Manzillo in collegamento con “Buongioro Regione” Della Tgr della Campania.

Coronavirus: estubati altri 6 pazienti trattati con il farmaco per l’artrite reumatoide

Notizie positive dall’ospedale Cotugno di Napoli: altre 6 persone in cura con il Tocilizumab sono state estubate nella giornata di ieri. Per una di queste in giornata probabilmente ci sarà anche il ritorno a casa, ha spiegato l’infettivologo Elio Manzillo.

Coronavirus: notizie dagli ospedali italiani

Buone notizie anche dagli ospedali italiani che stanno curando i propri pazienti affetti da Covid-19 il farmaco. Sei pazienti infatti sono stati dimessi dal reparto Malattie infettive dell’ospedale Umberto I di Siracusa perché guariti clinicamente dal Covid-19. La notizia è stata data dal direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra, durante la conferenza stampa via web assieme al sindaco di Siracusa Francesco Italia organizzata da Assostampa provinciale.

Anche la Sardegna sperimenterà il Tocilizumab della casa farmaceutica Roche. “Abbiamo già predisposto l’acquisto e siamo in attesa della consegna, quindi presto anche noi partiremo con la sperimentazione”, ha confermato l’assessore della Sanità MarioNieddu.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button