Cronaca

Napoli, scatta il piano d’emergenza per il coronavirus: 500 euro di multa a chi non sanifica

Scatta il piano d’emergenza per il coronavirus Napoli. Il sindaco Luigi De Magistris  ha firmato un’ordinanza che prevede l’obbligo per tutti gli esercizi commerciali di avviare le operazioni di sanificazione.

Coronavirus a Napoli, al via la sanificazione 

I titolari di uffici pubblici e privati, esercizi commerciali, ristoranti, palestre e altre attività avranno dieci giorni di tempo per effettuare le operazioni di sanificazione.

La multa

Chi non sanificherà gli ambienti rischia una sanzione pecuniaria fino a 500 euro. Il certificato di avvenuta sanificazione dovrà  essere ben visibile all’esterno del locali.

Articoli correlati

Back to top button