Cronaca

Napoli, scatta l’allerta coronavirus e la gente corre a fare scorte: code all’esterno dei supermercati

Emergenza coronavirus Napoli, scatta la corsa ai supermercati. Nella tarda serata di ieri, lunedì 9 marzo, non appena è arrivata la comunicazione del premier Giuseppe Conte in merito all’estensione della zona arancione in tutta Italia, a Napoli e provincia è scattata la caccia alle scorte.

Coronavirus a Napoli, corsa per la spesa

Nel capoluogo e in provincia – così come accaduto in molte altre città d’Italia – la gente si è riversata in strada recandosi all’esterno dei supermercati che effettuano apertura notturna.

Il caos

Lunghe code di carrelli con persone vicine, contrariamente a quanto previsto dalle norme di sicurezza che suggeriscono di stare almeno ad un metro di distanza.

Articoli correlati

Back to top button