Cronaca

Coronavirus, paziente contagiata all’ospedale dei Pellegrini di Napoli

Coronavirus,  paziente contagiata al pronto soccorso dell’ospedale dei Pellegrini di Napoli. Si tratta di una donna originaria del Venezuela, ma residente in Italia da 8 anni.

Napoli, paziente contagiata all’ospedale dei Pellegrini

La donna si è presentata l’altro ieri in ospedale. Nel pomeriggio è stata sottoposta alle procedure di pre triage tra cui il test rapido che ha dato esito negativo. Nonostante la fine della fase di emergenza però, all’interno del presidio, è rimasta attiva la sorveglianza sanitaria e la possibilità di isolare i pazienti per cui la donna che secondo i sanitari, presentava comunque un’anamnesi sospetta e un lieve aumento della temperatura è stata trattata in via precauzionale, come un potenziale caso Covid.

La donna  quindi, non ha avuto accesso al pronto soccorso ma è stata ricoverata nelle stanze dedicate ancora ai pazienti sospetti ed è stata sottoposta al tampone naso faringeo che ieri ha dato esito positivo per infezione da Coronavirus. La 35enne è stata trasferita ieri in tarda serata al Covid Center dell’ospedale del Mare dove sono in cura altre quattro persone tutte provenienti dal campo rom di Secondigliano.

Articoli correlati

Back to top button