Cronaca

Coronavirus, rivolta nel carcere di Poggioreale: detenuti chiedono provvedimenti contro il rischio contagio

Coronavirus, scoppia la rivolta nel carcere di Poggioreale: i detenuti sono saliti sui muri e hanno bruciato materassi chiedendo provvedimenti contro il rischio dei contagi dal Coronavirus all’interno della struttura.

Coronavirus, rivolta nel carcere di Poggioreale

Panico da coronavirus anche nel carcere di Poggioreale dove i detenuti protestano e chiedono provvedimenti contro il rischio contagio.

«Tensioni simili si starebbero verificando anche negli istituti di detenzione di altre città», riferisce Aldo Di Giacomo, segretario del Sap, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto