Cronaca

Coronavirus, spiaggia con prenotazione online ad Anacapri

Sarà un estate particolare quella ai tempi del coronavirus. Ad Anacapri, si potrà accedere alla spiaggia del Faro di Punta Carena e Gradola, nei pressi della Grotta Azzurra e sarà possibile fare il bagno ma solo con una prenotazione online.

Coronavirus ad Anacapri, in spiaggia con la prenotazione online

Il Comune di Anacapri ha infatti adottato la proposta del vicesindaco che prevede di attivare un servizio di prenotazione ed accesso controllato per le due spiagge pubbliche che ricadono nei territori del Comune.

Sarà obbligatorio effettuare una prenotazione attraverso un software specifico e l’accesso alle spiagge sarà consentito e controllato da personale addetto.

Per accedere alle spiagge del Faro e di Gradola ci si dovrà prenotare sul portale online con i propri dati anagrafici e scegliendo lo spazio numerato e una delle tre fasce orarie desiderate che sarà 08:30-11:30; 11.45-15:00; 15:15-18:30.

Le prenotazioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti giornalieri disponibili e, per evitare assembramenti, non ci si potrà prenotare presso la stessa spiaggia per più di due giorni consecutivi a settimana.

Se ci saranno posti liberi potranno essere assegnati al momento dal personale sempre nel rispetto della fascia oraria vigente.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button