Coronavirus a Napoli: primo caso positivo a Boscoreale, si tratta di un infermiere

ospedale sanità

Primo caso di Coronavirus a Boscoreale. Si tratta di un infermiere di mezza età che ha comunicato al proprio medico curante il possibile contagio

Primo caso di Coronavirus a Boscoreale. Si tratta di un infermiere che, autodenunciandosi, ha comunicato al proprio medico curante il possibile contagio e il tampone poi positivo al Covid-19. L’uomo è stato posti in quarantena dal sindaco Diplomatico secondo l’ordinanza anti contagio.

Coronavirus: primo caso positivo a Boscoreale, è in operatore sanitario

Un infermiere di Boscoreale è risultato positivo al Coronavirus dopo che aveva comunicato al proprio medico curante il possibile contagio. Dopo aver effettuato il tampone presso l’azienda sanitaria competente, il comune di Boscoreale è stato informati del primo caso di positività al Covid-19. Il sindaco Antonio Diplomatico ha quindi emanato ordinanza di quarantena al soggetto e a tutta la sua famiglia oltre agli altri contatti. L’uomo, sulla mezza età al momento sta bene e presenta solo qualche sintomo influenzale.


Tutte le notizie sul coronavirus

TAG