Cronaca

Corruzione, condannato a 8 anni e 10 mesi il giudice napoletano Alberto Capuano

È stato condannato a 8 anni e 10 mesi il giudice napoletano Alberto Capuano, ritenuto responsabile di corruzione in atti giudiziari

È stato condannato a 8 anni e 10 mesi il giudice napoletano Alberto Capuano, ritenuto responsabile di corruzione in atti giudiziari. Secondo quanto ricostruito, Capuano si sarebbe mostrato disponibile nei riguardi di un suo conoscente per contattare un magistrato di corte di appello, per ottenere un “ammorbidimento” della sentenza a carico di imprenditori di Giugliano, in relazione a un processo per abusi edilizi.

Condannato per corruzione il giudice Alberto Capuano

Sono stati condannati l’ex consigliere municipale Antonio Di Dio a sei anni e sei mesi, l’imprenditore Liccardo, che incassa 4 anni e 6 mesi (difeso dal penalista Domenico Dello Iacono, viene indicato come il corruttore) e il quarto imputato Cassini (sei anni e sei mesi).

Articoli correlati

Back to top button