Curiosità

Cosa regalare per un battesimo: idee e spunti

Cercare idee originali o puntare su un qualcosa di utile; prediligere un regalo in ottica futura, quando il bambino (o la bambina) sarà adulta, oppure optare per l’utile da subito. Sono tanti i dubbi che attanagliano la mente quando ci si trova a dover fronteggiare il problema di cosa regalare ad un battesimo (e più in generale, in occasione di una ricorrenze di questo genere).

Di oggetti da regalare per una celebrazione tale ce ne sono realmente tanti, il punto è cercare di non sbagliare optando quindi per un qualcosa di unico, che non passi inosservato. Tra tradizione ed innovazione quindi, vediamo quali potrebbero essere alcuni spunti di interesse per scegliere un regalo di battesimo.

 

I gioielli per battesimo

 

Andare sul sicuro e non sbagliare mai. I gioielli rappresentano uno dei regali di battesimo maggiormente diffuso. Di adatti per l’occasione ce ne sono tanti, come nel caso di ciondoli e catenine magari arricchite con la scritta del nome del bambino.

C’è chi opta per il richiama angeli, di tradizione sudamericana, utile, secondo il folklore, per far rilassare il bimbo nella pancia della madre prima della nascita. Ma se si vuole puntare su un qualcosa di molto più di valore, soprattutto nel caso in cui si sia madrina o padrino di battesimo, è ai gioielli preziosi che si deve guardare. Su tutti, i diamanti per battesimo. Un regalo certamente impegnativo che ha anche un significato, dato che il bambino potrà goderne anche quando raggiungerà l’età adulta; ecco allora che chi lo regala vuole far passare un messaggio di vicinanza per tutta la vita.

 

Altri regali di battesimo

 

Altre idee per regali di battesimo sono album fotografici, sempre graditi e adatti alla particolarità della circostanza; oggetti di utilità immediata, quali set per la palla, passeggini, seggiolini bimbo per auto ecc… tutti regali graditi anche dai genitori, visto che si andrà a togliere loro l’incombenza di doverli acquistare.

Per chi vuole regalare un qualcosa che il bimbo possa apprezzare invece, c’è sempre la scelta dei giocattoli con riferimento soprattutto ai peluche: nella maggior parte dei casi, un battesimo avviene quando il bambino è ancora molto piccolo. Di conseguenza tale tipologia di giocattolo è la più adatta. Così come di utilità diretta per il bimbo possono essere oggetti per la sua cameretta, da luci per illuminarla durante tutto il giorno a carillon, statuette e quant’altro possa essere da ornamento.

Articoli correlati

Back to top button