Cronaca

Covid: domani l’Asl Napoli 2 Nord somministrerà le prime 200 dosi del vaccino Moderna

A beneficiare del preparato saranno 200 ospiti case per anziani del territorio dell'Azienda Sanitaria Locale

Inizierà domani, venerdì 15 gennaio, la somministrazione del vaccino anti Covid di Moderna sul territorio dell’Asl Napoli 2 Nord. A beneficiare del preparato saranno 200 ospiti case per anziani del territorio. La dotazione iniziale del nuovo vaccino per l’Asl Napoli 2 Nord è di 2.000 dosi.

Covid: al via le vaccinazioni con il preparato di Moderna

Questo vaccino, a differenza del preparato di Pfizer, non richiede la conservazione a -80°, ma si può conservare a temperature comprese tra i 2 e gli 8 gradi centigradi e fino a 30 giorni.

In virtù di questa caratteristica, l’Azienda Sanitaria ha deciso di destinare questi vaccini ai pazienti ospiti presso le case di cura distribuite sul territorio, impossibilitati a muoversi autonomamente.

Coronavirus: la campagna vaccinale in Campania

La campagna vaccinale destinata ad ospiti ed operatori di Rsa e case per anziani ha interessato​ circa 1.600 persone con un tasso di adesione prossimo al 100%. Al momento, la Regione Campania ha effettuato 86.598 vaccinazioni, utilizzando l’85,6% delle dosi disponibili.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto