Cronaca

Covid, altri 6 positivi a Bacoli: sale a 40 il numero dei contagiati

Altri 6 casi positivi al covid si registrano nel comune di Bacoli. Il totale dei contagi in città sale a 40. Lo rende noto il sindaco

Altri 6 casi positivi al covid si registrano nel comune di Bacoli. Il totale dei contagi in città sale a 40. Lo rende noto, con un post, il sindaco Josi Gerardo Della Ragione.

Covid a Bacoli: sei nuovi casi positivi

“Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Napoli 2 Nord mi ha comunicato 6 nuovi casi di cittadini di Bacoli positivi al coronavirus. Nessun tra essi è ricoverato in ospedale. Buona parte sono legati al link epidemiologico di Monte di Procida. Il numero degli attualmente contagiati in città sale a 40. Di cui 37 in isolamento domiciliare e 3 in ospedale (non in terapia intensiva).

So che tanti bacolesi sono in attesa di tampone, o di esito dello stesso. So che i tempi sono lunghi, l’attesa estenuante, la paura sempre maggiore. Sto attenzionando tutti i casi che mi state segnalando, ogni giorno. E sto sollecitando tutte le strutture preposte.

Senza sosta. È evidente che la Regione Campania deve rafforzare il numero di medici e infermieri impegnati in questa attività. Se il numero dei tamponi fatti è decuplicato, non è accettabile che i dipendenti coinvolti siano gli stessi di marzo. Si rischia il collasso.

Così come è necessario migliorare la rete tra Asl e medici di base. Come sindaco continuerò a rappresentare i disagi della nostra comunità. Non voglio trovare colpe o colpevoli. Anzi, i medici e funzionari sanitari stanno facendo un lavoro enorme. Ma è evidente che non possono essere i Comuni a risolvere questo caos. Infine, mi rivolgo alla popolazione.

Se vogliamo evitare un nuovo lockdown, dobbiamo collaborare tutti. Mascherine e distanziamento.

Oggi siamo dovuti intervenire in alcuni bar della città per richiamare tanti giovani senza mascherina. Non se può più. Non vi stiamo chiedendo un sacrificio enorme. Rispettate le regole. Insieme, dobbiamo farcela”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto