Cronaca

Bartolomeo Pepe, l’ex senatore no vax intubato in terapia intensiva: “Situazione molto critica”

Covid, l'ex senatore Bartolomeo Pepe intubato al Cotugno a causa di una polmonite bilaterale interstiziale

Paura per le condizioni di Bartolomeo Pepe, ex senatore del Movimento 5 Stelle intubato per terapia intensiva a causa del Covid. Il politico 59enne, originario di Casalnuovo, si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Cotugno di Napoli con una polmonite bilaterale interstiziale come riportato da Il Mattino.

Covid, intubato l’ex senatore Bartolomeo Pepe

A fronte di una bassa ossigenazione rilevata alla valutazione con ossimetro, poi confermata da una analisi del sangue arterioso e venoso, è stato subito soccorso da una anestesista di turno che lo ha sottoposto inizialmente a ventilazione non invasiva con maschera di venturi e poi con casco ad alti flussi. A fronte di una non soddisfacente risposta e di un quadro polmonare critico è stato dunque sedato e intubato.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button