Cronaca

Napoli, nonnina positiva al Covid: non c’è posto letto, trasferimento a Caserta

Donna di Napoli positiva al Covid ricoverata a Caserta. Necessario il ricovero in subintensiva ma il posto, almeno all'inizio, non si trova

Una donna di Napoli positiva al Covid ricoverata Caserta. Si tratta di una paziente anziana trasferita in Terra di Lavoro a causa dell’assenza di posti di media intensità assistenziale Napoli. E così per la signora Clara, 98 anni, è scattato il ricovero al Covid center di Maddaloni.

Covid, donna di Napoli ricoverata a Caserta

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, dopo che la donna è risultata positiva al tampone, si è temuto per le sue condizioni di salute. È intervenuto il team del 118 col medico che ha eseguito la visita alle spalle e ha misurato i parametri vitali della paziente.

Il trasferimento a Maddaloni

Necessario il ricovero in subintensiva ma il posto, almeno all’inizio, non si trova. Si è reso così necessario il trasferimento a Maddaloni dove, dopo i primi accertamenti, la signora Clara, è andata ad occupare un posto di degenza ordinaria.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button