Cronaca

Covid Napoli, rientrata l’emergenza ambulanze al Cotugno

Covid, rientrata l'emergenza ambulanze all'ospedale Cotugno di Napoli: davanti all'edificio sono due le ambulanze, entrambe vuote

Rientra l’emergenza Covid all’ospedale Cotugno di Napoli. Dopo le scene di ambulanze in fila all’esterno del pronto soccorso, la direzione ospedaliera fa sapere che, al momento, davanti all’edificio sono due le ambulanze, entrambe vuote (i pazienti sono stati trasferiti nei reparti).

Covid, rientrata l’emergenza all’ospedale Cotugno di Napoli

Abbiamo avuto delle difficoltà la notte scorsa – dice ai giornalisti il direttore del Dipartimento malattie infettive Rodolfo Punzima adesso la situazione è migliorata. Sono 4 i posti liberi in terapia intensiva ed il Cotugno è sottoposto alla stessa pressione degli altri ospedali italiani. Alcuni dei quali, come Palermo, sono forse in condizioni peggiori”.

La situazione

“Tra i ricoverati– ha detto il direttore sanitario dell’azienda ospedaliera dei Colli, Pasquale Di Girolamo Faraone – siamo ormai ad un 50 e 50% tra contagiati dalla variante Delta e dalla Omicron. Tra i ricoverati la maggioranza è composta da non vaccinati, ma ci sono anche pazienti vaccinati con due dosi, ed anche con la terza. Dipende dalle condizioni dell’ organismo colpito dal virus”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button