Cronaca

Covid ad Ercolano, sacerdote positivo: chiude chiesa del Sacro Cuore di Gesù e messa sospesa

Covid ad Ercolano, sacerdote positivo: resterà chiusa ai fedeli la parrocchia del Sacro Cuore di Gesù fino a nuove disposizioni del Vescovo. A renderlo noto, attraverso Facebook, è lo stesso sacerdote, Marco Ricci, che ha deciso in questo modo di comunicare alla comunità parrocchiale della chiusura e rassicurare sul proprio stato di salute.

Ercolano, sacerdote della chiesa del Sacro Cuore di Gesù positivo al Covid

Il parroco è stato contagiatononostante tutte le precauzioni sempre prese in chiesa, durante la messa ed altrove”, non presenta sintomi, ma dovrà comunque osservare il periodo di isolamento domiciliare così come disposto dal protocollo anti contagio.

Spiega il sacerdote su Facebook

Spiega il sacerdote: “Ho ritenuto di fare il tampone in via precauzionale per un eccesso di scrupolo perché, dato il numero crescente di contagi, il mio essere pastore tra la gente mi porta ad entrare in contatto con tante persone (proprio qualche giorno fa avevo fatto pure il test sierologico ed era risultato negativo.

Voglio rassicurare tutti: sono asintomatico e sto bene, solo sarò costretto a stare a casa in quarantena con mamma. Pertanto, in attesa di ulteriori accertamenti e di avere indicazioni dal Vescovo e dalla Asl circa la sanificazione, la chiesa resterà chiusa al pubblico e le Sante Messe e tutti gli appuntamenti parrocchiali saranno momentaneamente sospesi“.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto