Cronaca

Covid, lockdown ad Arzano: i commercianti protestano in piazza

Coronavirus, dopo che la commissione straordinaria ha reintrodotto il lockdown ad Arzano, scoppia la protesta in città

Coronavirus, dopo che la commissione straordinaria ha reintrodotto il lockdown ad Arzano, scoppia la protesta in città. I commercianti si sono riversati in piazza Cimmino, sotto il Comune, per gridare lo stop alla chiusura forzata dei locali.

Covid, ad Arzano torna il lockdown ed è subito protesta


Nonostante l’allerta meteo diramata nella giornata di ieri, la città si ribella al lockdown e scende in piazza per protestare. Un gruppo di attivisti ha bloccato la rotonda di Arzano, creando disagi alla circolazione stradale.

L’ordinanza

L’ordinanza è stata nella giornata di ieri; il provvedimento ordina la sospensione di ogni tipo di manifestazione pubblica, la chiusura delle palestre e lo stop ad ogni forma di attività sportiva amatoriale e la sospensione del mercato settimanale. Chiusi anche i centri anziani, bar e ristoranti. Sospese le lezioni nelle scuole di tutto il territorio comunale.


covid-lockdown-arzano


Aperti alimentari e farmacie

Rimarranno aperti i negozi di generi alimentari e quelli di mangimi per animali, le farmacie, i negozi di ottica, i distributori di benzina e i fornai.

Articoli correlati

Back to top button