Cronaca

Covid, strage di anziani a Torre del Greco: 5 morti in una Rsa

Il Covid fa strage di anziani a Torre del Greco dove a poche ore di distanza gli uni dagli altri, sono morti 5 nonnini in una Rsa

Il Covid fa strage di anziani a Torre del Greco dove a poche ore di distanza gli uni dagli altri, sono morti 5 nonnini in una Rsa. SI tratta di quattro donne e un uomo, tutti ultranovantenni.

Covid, morti 5 anziani in una Rsa di Torre del Greco

I decessi sono avvenuto tra il 2 e il 7 dicembre nella casa di riposo «Ricovero della Provvidenza» in via Purgatorio a Torre del Greco. Era già esploso un focolaio da giorni nello storico ospizio, gestito dalla Fondazione Opera Pia (Ente morale), ma il dramma è venuto alla luce solo ieri quando l’Unità di crisi Rsa dell’Asl Napoli 3 Sud, coordinata da Antonio Coppola, è intervenuta per sottoporre a tampone tutti gli ospiti e gli operatori. Intervento giunto solo dopo l’ennesima morte, solo dopo che il Covid aveva già fatto 5 vittime.

Gli ultimi decessi

Gli ultimi due decessi, quelli di D.D.R. di 95 anni e C.A. di 91, si sono registrati lunedì sera; domenica era morta Raffaella Panariello di 96 anni (l’unica di cui i familiari hanno autorizzato la diffusione dell’identità), e ancora prima C.A. di 85 anni e un altro anziano di cui non sono state rese note le generalità.

Fonte: Il Mattino


Articoli correlati

Back to top button