Cronaca

Napoli, finte vaccinazioni a No Vax in cambio di soldi: arrestati due infermieri

Finti vaccini Covid a Napoli: scattano due arresti. La scoperta è stata effettuata dai carabinieri del Nucleo antisofisticazioni

Due arresti per finti vaccini anti Covid Napoli. In manette sono finiti un infermiere dell’Asl Napoli 1 Centro e un operatore socio-sanitario, arrestati dai carabinieri del Nas a Napoli. I due operatori sanitari reclutavano No Vax e fingevano di somministrargli il vaccino contro il Covid.

Finti vaccini Covid a Napoli: due arresti

La scoperta è stata effettuata dai carabinieri del Nucleo antisofisticazioni e sanitari, coordinati dalla Procura della Repubblica di Napoli: sarebbero oltre 30 i No Vax a cui è stato somministrato falsamente il vaccino anti-Covid in un hub vaccinale dell’Asl Napoli 1 Centro, presso il quale l’infermiere arrestato era addetto alla inoculazione delle dosi. Le accuse nei confronti dei due sono quelle di concorso in corruzione per atti contrati ai doveri d’ufficio, peculato e falso in atto pubblico.



 

Articoli correlati

Back to top button