Cronaca

Covid a Napoli, 17enne non vaccinato finisce in terapia sub intensiva: è grave

Grave un ragazzo di 17 anni

Ha solo 17 anni, non è vaccinato contro il Covid e risiede nella zona nord di Napoli il ragazzo giunto lunedì sera al pronto soccorso dell’ospedale Cotugno.  Accompagnato da sua madre, per una forma severa di infezione polmonare da Sars-Cov-2, il ragazzo accusava febbre e tosse.

Covid a Napoli, ragazzo non vaccinato in gravi condizioni

Il quadro polmonare, emerso alla Tac praticata in ospedale rimanda a una tipica polmonite interstiziale bilaterale da Covid con un un danno valutato in 12 punti su 20. È stato pertanto ricoverato – come scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino – con assistenza in ossigeno ad alti flussi nell’unità di terapia sub intensiva del polo infettivologico partenopeo.


Articoli correlati

Back to top button