Cronaca

Covid ad Arzano: scoperta strada ‘non mappata’ usata per evadere dalla Zona Rossa

La strada sarà chiusa e diventerà oggetto dei periodici controlli delle forze dell’ordine per il rispetto dell’ordinanza regionale

Una strada non mappata utilizzata per evadere dalla zona rossa, eludendo i controlli delle forze dell’ordine. Questa è la scoperta fatta dai Carabinieri nella serata di ieri in via Sensale. Si tratterebbe di una strada di collegamento interpoderale antico al confine di due terreni, utilizzato un tempo dai proprietari, tra il comune di Arzano e quello di Grumo Nevano.

Arzano, trovata strada ignota: “Forse istituita per uscire da zona rossa”

Secondo quanto apprende l’Agi, non era stata ritenuta tra quelle da sbarrare e controllare perché in disuso e poco nota. Qualcuno però l’ha riscoperta, e l’ha utilizzata di recente. C’è stato anche chi tra i residenti del comune ha compreso la pericolosità di questa ‘evasione’ per la crescita dei contagi da Coronavirus e ha segnalato il passaggio di persone.

La strada sarà chiusa e diventerà oggetto dei periodici controlli delle forze dell’ordine per il rispetto dell’ordinanza regionale che blinda Arzano fino a metà novembre.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto