Cronaca

Crack in bocca, bloccato dopo l’inseguimento

POZZUOLI. Crack in bocca, bloccato dopo l’inseguimento. È iniziato tutto così, scappando all’alt dei carabinieri. Scoperto 35enne con dose di crack.

Crack in bocca, scappa all’alt dei carabinieri

I carabinieri nel loro turno di controllo hanno imposto ad un automobile e al suo conducente di fermarsi per un controllo. L’uomo, 35enne, è fuggito senza fermarsi, presupponendo qualche reato. È iniziato così l’inseguimento che è poi finito con il blocco del guidatore.

L’uomo non si è fermato all’alt perché aveva con se del crack, stupefacente che ha poi cercato di nascondere in bocca. Il 35enne si è dimenato prima di essere fermato del tutto, ferendo anche un carabiniere.


crack


L’arresto

È stato quindi arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre che per possesso di stupefacenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button