Cronaca

Crolli nella chiesa monumentale di Santa Marta: ferita nel cuore di Napoli

NAPOLI. Ancora crolli al centro storico. Questa volta, anche in seguito al forte maltempo di questa giornata, i crolli di calcinacci hanno interessato la chiesa monumentale di Santa Marta. La struttura, risalente al XV secolo, si trova proprio nel cuore del centro storico cittadino. I crolli si sono verificati all’ingresso da via san Sebastiano, ai Decumani.

Tra calcinacci ed intonaco, la chiesa monumentale di Santa Marta è l’ennesimo bene patrimoniale di Napoli interessato da crolli. Attualmente, la struttura ospita la “Mostra dell’Arte Presepiale Napoletana” e, come tutta la zona, è spesso riempita da turisti e cittadini che ne ammirano le meraviglie artistiche e architettoniche. Per fortuna, i crolli di calcinacci non hanno causato alcun ferito in una strada spesso affollata.

Articoli correlati

Back to top button