Cronaca

Crollo ex monastero: “Abbiamo estratto con le mani gli operai dalle macerie”

NAPOLI. Il muro di un ex monastero in via San Paolo, nella zona dei Tribunali, è crollato stamattina attorno alle 9. I soccorritori hanno raccontato di aver “estratto gli operai da sotto le macerie con le mani”.

Crollo ex monastero – Il video dei soccorsi

Lasciano pietrificati le immagini che arrivano da via San Paolo. Il video dei soccorsi è stato pubblicato dall’Ansa:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button