Cronaca

Crollo Incurabili, sfollati violano i sigilli ed occupano gli edifici sgomberati

Crollo Incurabili. Alcuni sfollati hanno violato i sigilli ed hanno occupato gli edifici sgomberati per motivi di sicurezza. Le famiglie furono sgomberate qualche settimana fa.

La denuncia di Ciro Verdoliva

A denunciare l’accaduto è Ciro Verdoliva, commissario straordinario dell’Asl Napoli 1 Centro: “E’ un gesto scriteriato che vanifica ogni sforzo fatto per garantire loro sicurezza e assistenza, per offrire sin da subito una soluzione abitativa provvisoria dignitosa”.

Gli sgomberi

Ben 21 famiglie sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni, dopo lo sgombero causato dai crolli che hanno colpito il complesso che ospita l’Ospedale Incurabili. I reparti di Chirurgia, Urologia, Medicina e Rianimazione e 23 pazienti sono stati trasferiti invece nell’Ospedale del Mare.

 

Articoli correlati

Back to top button