Cronaca

Crollo ponte Morandi, sboccia l’amore tra Pasquale e Graziella

NAPOLI. Dalla tragedia una storia d’amore: è così che è andata per Pasquale e Graziella, rispettivamente 86 e 83 anni, lui di origini napoletane, lei catanese.

Genova, trovano l’amore dopo il crollo del ponte Morandi

La vicenda, raccontata dal quotidiano Il Mattino, è relativa al crollo del ponte Morandi – viadotto Polcevera – di Genova: Pasquale e Graziella sono due dei tanti sfollati, vivevano nello stesso palazzo, uno dei palazzi evacuati nella zona di Sampierdarena.

Napoletano di origine, si è ritrovato sfollato e con lui Graziella: si conoscono da tempo, ma dopo la tragedia hanno deciso di andare avanti insieme. Tra tante difficoltà, ovviamente legate a una situazione precaria.

Al dramma delle vittime e delle loro famiglie, infatti, si affiancano le difficoltà di chi, a causa di quel crollo, ha visto le proprie abitudini stravolte.

Nei sogni di Pasquale e Graziella, il desiderio di fare una bella vacanza quando “questa storia sarà finita”.

(Foto Il Mattino)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button