Cultura ed Eventi

“Il mese della cultura algerina”, il programma di eventi a Napoli

NAPOLI. Inizia domani, venerdì 2 marzo, il mese della cultura algerina, con una mostra collettiva di pittura a Castel dell’Ovo dedicata ai paesaggi e alle figure dell’Algeria, terra di deserto e di oasi, di storia e di tradizioni millenarie, madre del berbero sant’Agostino e dello scrittore Albert Camus. All’inaugurazione saranno presenti fra gli altri l’ambasciatore della Repubblica d’Algeria in Italia Abdelhamid Senouci Bereksi (seconda foto), il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e il presidente del consiglio comunale di Napoli Alessandro Fucito (terza foto).

Il mese dell’Algeria, il progetto a Napoli

Il progetto, promosso dall’ambasciata d’Algeria in Italia col patrocinio del Comune di Napoli, prevede un calendario di appuntamenti fra cultura, storia ed economia. L’iniziativa ha lo scopo di favorire l’amicizia e la cooperazione fra i paesi del Mediterraneo. Fra gli eventi un seminario sul Sahara algerino, una conferenza sui siti patrimonio Unesco e la proiezione del film Profumi d’Algeri di Rachid Benhadj.
Il programma completo degli eventi su www.comune.napoli.it.
https://www.youtube.com/watch?v=9TBOh5A1_GM

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button