Cronaca

Daspo per 12 ultras del Catania armati di spranghe in direzione dello stadio

POMPEI. Daspo per 12 ultras del Catania che, armati di mazze ferrate ed una chiave a “T”, avevano presumibilmente intenzione di attaccare battaglia allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia. I supporter del club siciliano sono stati fermati sabato scorso nei pressi del casello autostradale Pompei Ovest.

 

La rissa sventata

 

I tifosi del Catania colpiti dal provvedimento di Daspo sono stati fermati mentre si recavano allo stadio a bordo di un furgoncino Fiat Ducato. Ad intervenire è stata la polizia stradale di Angri, diretta dal comandante Alfredo Rosalba che, come riporta Il Mattino, ha permesso ai colleghi di Castellammare di procedere nella sanzione.

I dodici fermati sono stati trattenuti per una giornata nel commissariato di Castellammare, prima di essere rispediti in Sicilia.

Articoli correlati

Back to top button