Politica

De Luca: “Subito assunzioni nei Comuni per 10mila giovani campani”

NAPOLI. Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca chiarisce a tutti le sue intenzioni: «Possiamo assumere subito 10mila giovani campani nei Comuni. Per il resto del piano abbiamo bisogno di accordi statali. È questa la risposta alla crisi del Sud». Nei prossimi tre anni andranno in pensione «tra le 7500 e le 13mila persone solo nei Comuni campani, cioè ci sono 10mila posti liberi sicuri da coprire. Noi possiamo finanziare la formazione professionale offrendo ai Comuni la possibilità di avere subito nuovo personale».

Assunzioni nei Comuni in Campania

Ieri, dai microfoni di LiraTv, la questione è tornata con numeri più definiti e nell’ambito di una cornice più chiara, quella relativa alla sicurezza. Per De Luca, infatti, accanto alla repressione affidata alle forze dell’ordine, Palazzo Santa Lucia può intervenire solo per alcuni aspetti.

De Luca ha annunciato un piano per la videosorveglianza per Napoli da 2,5 milioni con cui coprire tutta la città. «È chiaro che non è sufficiente a garantire la serenità dei cittadini – spiega De Luca – ma le telecamere creano una condizione di migliore sicurezza».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button