Cronaca

Deceduta al Cardarelli la donna ricoverata con ustioni di terzo grado

Il dramma all’Ospedale Cardarelli di Napoli, è deceduta la donna ricoverata per delle ustioni di terzo grado che avevano interessato quasi tutto il suo corpo. La donna di 47 anni, era di contrada Cretazzo, provincia di Avellino. Dopo un primo ricovero presso l’ospedale San Pio di Benevento si è reso necessario il trasferimento al presidio ospedaliero partenopeo per la gravità del caso.

Deceduta al Cardarelli la donna ricoverata con gravi ustioni

La donna, è stata trasportata in eliambulanza dall’Ospedale San Pio di Benevento al Cardarelli di Napoli. La 47enne originaria di Avellino, è deceduta a causa delle gravità delle ustioni riportate che avevano interessato buona parte del corpo. La diagnosi di ingresso fatta all’ospedale beneventano, del resto, non lasciava grandi speranze. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per accertare la dinamica e le cause del rogo che ha investito la donna.

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio