Politica

Di Scala a Picarone sul caso Mastursi: “Non legge, ma procedura ad personam”

NAPOLI. “Al collega Picarone do tre numeri: 1, 4 e 7. Sono i giorni di dicembre 2017: il primo viene emessa  la richiesta di rimborso del legale di De Luca, il 4 viene protocollata la somma, il 7 liquidata. Da Guinness World Record. Glielo spieghi agli avvocati che lavorano per la Regione e per i suoi Enti strumentali, Asl e Partecipate, che dopo aver emesso fattura aspettano anni ed anni per vedere un’euro”.

“Aggiungo: non contesto la norma che è di buon senso, ma la violazione palese e clamorosa della stessa nonché le procedure adottate per liquidare il legale di De Luca.  E naturalmente la tempistica, non solo dei pagamenti”. Così la consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia di Scala replicando alle dichiarazioni del consigliere Picarone in merito alla vicenda della liquidazione delle spese legali del Presidente della Regione Campania per il caso Mastursi.

Articoli correlati

Back to top button