Cronaca

Dieci chili di droga nel garage: scattano le manette per un 26enne

POGGIOMARINO. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Nocera Inferiore hanno effettuato un blitz ad Angri, dove sono finite in manette due persone con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Riporta la notizia L’Occhio di Salerno.

La vicenda

Sono stati arrestati un 26enne marocchino domiciliato a Poggiomarino e un 40enne domiciliato a Nocera Inferiore. I militari dell’Arma seguivano già da tempo i movimenti dei due delinquenti: li hanno trovati in possesso di circa dieci chili di hashish acquattati dentro un garage che avevano preso regolarmente in locazione e che, ad insaputa del proprietario, utilizzavano come deposito per la droga. Nel corso dell’operazione, i militari dell’Arma hanno deferito in stato di libertà, a titolo di concorso nel medesimo reato, un terzo cittadino marocchino 39enne.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button