Cronaca

Disabile 72enne in carcere per bancarotta: è in coma

È in condizioni gravissime, Giorgio Mancinelli, il 72enne condannato per bancarotta fraudolenta e spedito in carcere senza tener conto dell’età, ma soprattutto il grave stato di salute. L’uomo attualmente è in coma.

Disabile carcerato è in coma

Giorgio Maninelli, disabile e carcerato è ormai incosciente, in coma. Il suo calvario rischia di concludersi per sempre in un letto dell’Ospedale del Mare, dove è stato ricoverato d’urgenza il 27 aprile scorso. E adesso la moglie e i suoi familiari denunciano: «Avevamo chiesto che finisse i suoi giorni a casa, ma il Tribunale di Sorveglianza ci ha negato anche questo, nonostante vi fosse un parere favorevole del pubblico ministero».

Articoli correlati

Back to top button