Cronaca

Disagi all’Ospedale del Mare, sospese le attività chirurgiche ordinarie

Disagi all'ospedale del Mare dove sono state sospese le attività chirurgiche ordinarie. Il motivo dello stop è la mancanza del servizio di aria condizionata

Disagi all‘ospedale del Mare dove sono state sospese le attività chirurgiche ordinarie. Il blocco operatorio è stato disposto da Maria Corvino, direttrice sanitaria della Asl Napoli 1. Il motivo dello stop, come riporta Il Mattino, è la mancanza del servizio di aria condizionata.

Ospedale del Mare in tilt, manca l’aria condizionata

“Abbiamo recuperato i giorni persi a causa di problemi amministrativi e tecnici particolarmente complessi legati anche all’uso delle trivelle. I lavori attualmente proseguono senza sosta e siamo a buon punto. Speriamo di concludere tutta l’opera con la messa in funzione e i collaudi entro il 27 giugno anche se stiamo tentando di dare il “aria fresca” ai reparti e alle corsie entro il 23 giugno”, spiega Ciro Verdoliva, direttore generale della Asl Napoli 1. Insomma ci vorrà un’altra settimana di attesa per riprendere a pieno regime con le attività cliniche.

Articoli correlati

Back to top button