Cronaca

Disagi trasporto pubblico, la rabbia di Legambiente

NAPOLI. “Una situazione grave e al tempo stesso vergognosa quello che succede nel trasporto pubblico a Napoli, in particolare al blocco e la chiusura di tratti della linea 1 dell’Anm, tra le linee più recenti, belle e all’avanguardia tecnologiche. Davanti a questa paralisi si assiste al solito copione dello scaricabarile delle responsabilità mentre i cittadini-utenti continuano ad essere gli unici a pagare. Nessun rispetto per loro se no la possibilità per non dire la certezza che con l’ anno nuovo subiranno un ulteriore aumento del ticket di viaggio, a soli sei mesi dall’ultimo aumento. Oltre il danno anche la beffa”. In una nota Legambiente Campania commenta il secondo giorno di blocco e di disagi sulla linea 1 dell’Anm della città di Napoli.

Articoli correlati

Back to top button