CuriositàLavoro

Disoccupazione in crescita, è di Napoli il primato in Campania

Disoccupazione in crescita, è di Napoli il primato in Campania. Una tendenza negativa che va avanti da tre anni. I dati Istat del 2018 indicano un incremento dello 0,1%, la percentuale si riferisce alla popolazione totale con età superiore ai 15 anni.

Disoccupazione in crescita, è di Napoli il primato in Campania

I dati della disoccupazione per il 2018 hanno calcolato in un numero di 27mila, tra donne e uomini, che sono in cerca di lavoro, 14mila uomini e 13mila donne. Secondo l’Istat infatti “Nel corso dell’anno il quadro occupazionale ha mostrato un lieve peggioramento: nel quarto trimestre 2018 si osserva una diminuzione dell’occupazione rispetto al trimestre precedente, in un contesto di aumento della disoccupazione e di calo dell’inattività. Queste dinamiche congiunturali del mercato del lavoro riflettono il calo dei livelli di attività economica rilevato nello stesso periodo, con una flessione del Pil (-0,1%) per il secondo trimestre consecutivo, dopo quattordici trimestri di espansione.”


lavoro-cooperative


Un primato di cui non andare fieri

Nel 2017 si raggiungeva il 15,1%, nel 2016 la quota si fermava al 14,6%. La media della Campania è del 20,4%. Il triste primato è di Napoli e provincia con il 24,2%. Segue Terra di Lavoro con il 19,3%. Dietro il capoluogo figurano a scalare Caserta (20,5%), Avellino (18,2%), Salerno (15%) e Benevento (11,9%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto