Cronaca

Dispersione scolastica: 29 denunce nell’hinterland

CASANDRINO-GRUMO NEVANO. Lotta alla dispersione scolastica tra  Casandrino e Grumo Nevano.

La vicenda

Ieri pomeriggio, i carabinieri della locale tenenza hanno denunciato in stato di libertà 29 genitori di 19 studenti minorenni, accusati di inosservanza all’obbligo di istruzione dei figli minori. In seguito ai risultati di una brillante indagine, i militari dell’Arma hanno riscontrato che i 29 genitori, senza giustificato motivo, omettevano di impartire, o fare impartire, ai rispettivi figli minori l’istruzione scolastica obbligatoria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button