Cronaca

Minorenni violetante, sono due le dodicenni stuprate a Castellammare

CASTELLAMMARE DI STABIA. Non uno, ma due episodi di violenza sessuale a Castellammare di Stabia. Oltre alla ragazza di 12 anni stuprata da un branco di quattro minorenni stabiesi e rimasta incinta, un altro episodio riguarderebbe un’altra giovanissima, sempre di 12 anni, di Piano di Sorrento.

Dodicenni stuprate a Castellammare

Come riporta il Corriere del Mezzogiorno, il primo episodio – che riguarda proprio la ragazza di Piano di Sorrento – risale al 23 maggio scorso. Quel giorno, la dodicenne si recò dai carabinieri della stazione della cittadina accompagnata dai genitori per denunciare la violenza sessuale subita.

L’adolescente, piangendo, ha riferito ai militari che il giorno precedente nei locali abbandonati dell’albergo delle Terme di Stabia aveva subito violenze (baci e palpeggiamenti nelle parti intime) da un ragazzo. Dopo i primi accertamenti, i carabinieri hanno identificato e denunciato per violenza sessuale un diciassettenne di Castellammare. In corso ulteriori indagini sulla triste vicenda, soprattutto per verificare se c’erano altre persone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button